In scena nel Forte del Fenestrelle (e non solo)

Inizia la rassegna di Assemblea Teatro

Da sabato 23 luglio a venerdì 12 agosto torna la rassegna teatrale «Attorno alla Fortezza».

Rassegna organizzata da Assemblea Teatro che, anche nell’estate 2016, offrirà occasioni d’incontro per il grande pubblico con spettacoli teatrali coinvolgendo da Fenestrelle a Pinerolo i piccoli comuni delle Valli Chisone, Pellice, Germanasca e Susa, che diverranno, ancora una volta, contenitore di memorie e di sogni. Tutto questo lontano dal fragore delle battaglie per scandire la necessità, oggi più che mai, di un confronto pacifico tra i popoli in libertà.

Ed è, proprio, la libertà il tema intorno al quale Assemblea Teatro quest’anno sviluppa il suo percorso.

Libertà intesa come la capacità di scegliere, senza costrizioni o intimidazioni, senza che un sistema immenso inghiotta; la libertà di resistere, di essere impopolari, di schierarsi per le proprie convinzioni.

Gli spettacoli che andranno in scena sono i seguenti, iniziando con «Afrodita e le ricette immorali» cibo ed erotismo possono completarsi come ingredienti d’un buon piatto, miscelarsi e incontrarsi per dare forma a un fantastico gioco dei sensi. Questo ben consapevoli che cibo e sesso, ieri e sempre sono il miglior linguaggio per incontrarsi», agli Impianti sportivi di Pomaretto sabato 23 luglio, alle 21. A seguire«Cieli su Torino», Pralibro, Prali, martedì 2 agosto, ore 18; «Afrodita e le ricette immorali» mercoledì 3 agosto alla biblioteca 2 giugno di Cesana Torinese; «Il Tesoro» a Villar Pellice in piazza Jervis venerdì 5 agosto alle 21; «U-BOAT 1277 – 47 militari nelle acque del mare Atlantico» a Prali nelle gallerie di Scopriminiera domenica 7 agosto e infine «Il tesoro», «Il Bianco Libro delle Fiabe», «Il Visconte dimezzato» e «Vento Leggero» tutti a Fenestrelle, rispettivamente l’8, il 9, il 10 e l’11 agosto sempre alle 21 nella chiesa del Forte di Fenestrelle (tranne «il Visconte dimezzato» previto nel cortile del Forte).

Interesse geografico: